Come essere un buon leader

Sommario

  1. Legge del Lid
  2. Legge dell'influenza
  3. Legge di Processo
  4. Legge della Solidità (Fiducia)
  5. Legge del Rispetto
  6. Legge di connessione
  7. #7 Legge del Cerchio Interno
  8. Legge del Magnetismo
  9. Legge dell'empowerment
  10. Legge dell'immagine

Abbiamo tutti grandi idee e la capacità di migliorare il mondo che ci circonda. Ma a volte diventare un buon leader può intimidire o addirittura spaventare.

Il consiglio tradizionale dice che hai bisogno di un titolo per avere un'influenza significativa. Tuttavia, non tutti vogliono assumere ruoli di leadership come quello di manager, coordinatore, team leader, ecc.

Qui a Science of People, crediamo che le persone abbiano il potere di ispirare il cambiamento diventando leader nella loro vita quotidiana.



Ecco come essere un buon leader basato sul lavoro di John C Maxwell :

Legge del Lid

Vi siete mai chiesti perché alcuni leader hanno molto più successo nel generare risultati rispetto ad altri? Questo perché l'influenza di un leader è limitata dalle sue capacità. Più forti sono le loro capacità di leadership, maggiore è la loro capacità di aiutare i loro team a raggiungere gli obiettivi.

Ha senso vero? Ma cosa succede se non hai forti capacità di leadership? Molte persone pensano che devi nascere un leader, ma fortunatamente la scienza dimostra che non è vero. Secondo il Università dell'Illinois, la leadership si basa per il 30% sulla genetica e per il 70% sulle competenze ed esperienze acquisite. Ciò dimostra che la Legge del Coperchio non è fissa: i tuoi limiti aumentano insieme al tuo sviluppo personale.

Operazione: Investi più tempo nello sviluppo delle tue capacità di leadership in modo da poter aumentare la tua influenza.

↑ Sommario ↑

Legge dell'influenza

Se ti chiedessi di definire un leader, cosa diresti? Se sei come la maggior parte delle persone, probabilmente menzioneresti persone come manager, politici o forse anche trendsetter. Maxwell sostiene che tutte le etichette per determinare chi è un leader e chi no sono sbagliate. Crede che un leader sia qualcuno che influenza gli altri. È così semplice.

Amo la sua definizione per tutte le possibilità che contiene. Non devi salire ai vertici di un'azienda, avere un enorme seguito sui social media o guidare un movimento per essere un leader. Tutti hanno il potenziale per guidare perché tutto ciò che devi fare è influenzare le persone sulle cose che ti appassionano.

Ad esempio, puoi insegnare ai tuoi amici come essere più sani o utilizzare le tue capacità professionali per migliorare i programmi nella tua comunità. Le tue opportunità di guidare sono infinite.

Operazione Passo: Cerca piccole aree nella tua vita in cui puoi diventare un leader influenzando gli altri.

↑ Sommario ↑

Legge di Processo

Proprio come l'Università dell'Illinois ha riferito che viene acquisito il 70% delle capacità di leadership, Maxwell ritiene che i leader debbano essere costantemente coinvolti in un processo di apprendimento per rimanere pertinenti ed efficaci.

sii un grande leader

La chiave è avere sempre un'area di miglioramento su cui stai lavorando, che si tratti di aumentare il morale della tua squadra o di renderti un comunicatore migliore. Questo mostra alle persone che, proprio come chiedi loro crescita e risultati, chiedi lo stesso a te stesso.



Operazione: identifica le aree di crescita per te stesso e inizia il processo per imparare a migliorare.

↑ Sommario ↑

Legge della Solidità (Fiducia)

quando Gallup ha chiesto a oltre 10.000 adulti di descrivere il leader che ha avuto l'impatto più positivo sulle loro vite, la fiducia è emersa come una delle prime quattro risposte. Sappiamo cosa significa fidarsi di qualcuno, ma cosa separa i leader affidabili da quelli inaffidabili?

Secondo Maxwell, la fiducia si riduce a un semplice tratto: la coerenza del carattere. I leader più affidabili sono quelli che non si discostano mai dai propri valori e su cui le persone possono contare per agire nel migliore interesse del team.

Operazione: inizia a guadagnare la fiducia del tuo personale essendo più coerente e agendo secondo i valori della tua squadra invece della tua agenda.

↑ Sommario ↑

Legge del Rispetto

Se dovessi valutare te stesso su una scala da 1 a 10, dove 1 è il più debole e 10 il più forte, quanto ti valuteresti come leader? Come ti valuterebbero gli altri?

La legge del rispetto afferma che le persone rispettano e seguono naturalmente i leader che si posizionano più in alto di loro nella scala della leadership. Quindi, se sei un 7, sarai il leader in una stanza di 6 o meno, ma non appena un 8 entrerà, guarderai a loro.

Certo, non andiamo tutti in giro con le nostre classifiche in testa. I numeri sono solo un modo semplice per dimostrare che seguiamo le persone che si sono guadagnate il massimo rispetto.

Se poche persone ti considerano un leader, significa che non stai dimostrando capacità di leadership abbastanza forti. Ecco alcuni modi per guadagnare più rispetto:

  • Aggiungi più valore. Aiutando più persone o risolvendo un problema importante ti guadagnerai la reputazione di qualcuno che crea risultati.
  • Padroneggia il tuo linguaggio del corpo. Siamo attratti dalle persone che mostrano un potente linguaggio del corpo.
  • Sii fonte di coraggio e speranza. Quando le persone affrontano una sfida difficile, sii la persona che si fa avanti, corri dei rischi e ricorda loro che insieme puoi superarla.

Operazione: rifletti sulla tua posizione di leadership e inizia a intraprendere azioni per guadagnare più rispetto.

↑ Sommario ↑

Legge di connessione

Alla gente non importa quanto sai finché non sanno quanto tieni a loro.

John C. Maxwell

Questa è una delle mie citazioni preferite nel libro perché mostra quanto sia importante valutare attivamente i tuoi follower.

Il motivo per cui molti individui brillanti non riescono a diventare leader è perché si aspettano che le persone li seguano a causa della loro intelligenza.

Se non lo fai già, inizia a trattare le persone con cui vuoi lavorare come amici invece di cercare di impressionarle.

Fase di azione: mostra alla tua gente che ci tieni offrendoti di aiutarli, essendo sinceramente interessato a loro come persone e ascoltando i loro sentimenti e le loro idee.

↑ Sommario ↑

#7 Legge del Cerchio Interno

Abbiamo tutti sentito il cliché Nessuno riesce da solo. I leader non solo lo sanno, ma agiscono anche su di esso costruendo una cerchia ristretta di amici e colleghi che li supportano nel loro percorso verso il successo.

sii un grande leader

Molte persone non si rendono conto di quanto siano importanti i circoli interni perché tutto ciò che vediamo sono leader individuali. Quando guardi i CEO, gli autori più venduti, i relatori di fama mondiale, ecc. Raramente senti parlare dei mentori e dei colleghi che rendono possibile il loro successo.



Fase operativa: mentre persegui i tuoi obiettivi di leadership, cerca persone le cui personalità e punti di forza siano complementari ai tuoi e li renda parte della tua cerchia ristretta.

↑ Sommario ↑

Legge del Magnetismo

La chiave per costruire un forte circolo ristretto è diventare il tipo di persona con cui vuoi costruire relazioni.

Secondo la legge del magnetismo di Maxwell, attiriamo persone simili a noi. Quindi, se sei una persona insicura e pigra (che sono sicuro che nessuno di voi lo sia), farai fatica a costruire un forte circolo ristretto perché attiri persone con le stesse cattive abitudini che hai.

D'altra parte, se sei una persona che lavora sodo, motivata e disposta a correre dei rischi per raggiungere i tuoi obiettivi, anche le persone che lo sono ti vedranno come uno spirito affine. La chiave è non aver paura di avvicinarsi alle persone e fare amicizia.

Operazione Passo: Inizia a diventare il tipo di persona con cui vuoi stabilire connessioni.

↑ Sommario ↑

Legge dell'empowerment

Hai mai avuto un capo di microgestione? Uno di quei manager che richiede che tutto ciò che è fatto sia un processo rigoroso e graduale e ti guardi costantemente alle spalle? Super fastidioso, vero? Secondo Maxwell, manager come questo possono avere il titolo ma non sono leader.

I veri leader hanno la fiducia necessaria per potenziare, piuttosto che dominare le persone. Sanno che se hanno la squadra giusta, si ottengono risultati migliori quando fanno un passo indietro e lasciano che gli altri facciano le loro cose.

Operazione: se sei un leader, consenti ai membri del tuo team di lavorare in modo più indipendente.

↑ Sommario ↑

Legge dell'immagine

Nelle parole dell'autore Hans Finzel, i leader sono pagati per essere sognatori. Che tu stia guidando un piccolo gruppo comunitario o una grande azienda, devi conoscere gli obiettivi del tuo team/organizzazione meglio di chiunque altro.

Non solo i leader hanno una visione chiara, ma la comunicano anche in modo che i loro seguaci capiscano il quadro generale. Può essere semplice come fornire aggiornamenti sui progressi e promemoria sull'importanza dei tuoi obiettivi o elaborati come workshop di squadra per immergere tutti nella tua missione. In qualità di leader è tua responsabilità decidere quale metodo di comunicazione funziona meglio e implementarlo.

Passi di azione:

  • Se al momento non hai una visione chiara e facile da spiegare per il tuo team, creane una e condividila con i tuoi follower.
  • Imposta un sistema in modo che la tua squadra riceva progressi aggiornamenti sui tuoi obiettivi .